Frassati: Lettera ad Antonio Villani, 16 novembre 1922

Francisco Javier Fernández ChentoTesti di Pier Giorgio FrassatiLeave a Comment

CREDITS
Author: Pier Giorgio Frassati · Year of first publication: 1922.
Estimated Reading Time:

Berlino, 16/11/1922

Carissimo Tonino, sono arrivato da qualche giorno in questa bella città; il cielo è sempre bigio però Berlino mi piace sempre più. Fa proprio pena vedere magnifici negozi con ogni sorta di roba, che però i Tedeschi non possono più comprare, perché la vita qui, è carissima.

Oggi sono stato dai miei amici anzi questa sera sono stato all’Associazione degli Ingegneri a vedere un interessante film sugli alti forni di una fabbrica tedesca.

Non so quando i miei saranno a Torino, ma ad ogni modo io mi fermerò qualche giorno di più in Germania perché voglio riposare l’intelletto per essere pronto ad apprendere le sei materie abbastanza pesanti del 4° anno. (…)

Fra una settimana partirò per Herzgebirge a visitare le miniere di salgemma e poi forse andrò in Slesia e farò forse una scappata in Polonia fino al confine russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.